Home > Texas holdem dealer big blind

Texas holdem dealer big blind

Texas holdem dealer big blind

Se il giocatore è in OUT e non posterà il Big Blind, farà automaticamente perdere il piccolo buio e il pulsante del dealer. Per partecipare immediatamente nella mano successiva, il giocatore è tenuto a postare un importo pari al grande buio più una puntata 'morta' pari al piccolo buio. Quando un giocatore punta tutte le sue chips, si dice in 'All-In'. In questo caso il piatto viene diviso in piatto principale main pot e piatto secondario side pot. Tutte le puntate successive sono incluse nel piatto secondario. Se il giocatore che va in All-In non si aggiudica la mano, al vincitore saranno assegnate tutte le chips, sia del piatto principale che dei piatti secondari.

Se il giocatore che va in All-In vince la mano, egli riceve il piatto principale, ma il piatto secondario viene assegnato al giocatore in possesso del secondo punteggio più alto della mano. Con gli stessi criteri potranno essere determinati più side pot , nel caso in cui vi fosse un numero superiore di giocatori in All-In, come spiegato nell'esempio qui sotto.

Nel caso in cui un giocatore punta più chips rispetto alla dotazione di un altro giocatore, l'eccedenza gli sarà restituita prima della determinazione del pot. Saldo giocatore 1: Se più giocatori vanno in All-In, vengono creati più piatti secondari. Se il giocatore che copre tutti gli All-In, ma non è in All-In, ha il punteggio più alto a fine mano, vincerà il piatto principale nonché tutti i piatti secondari. I giocatori possono vincere solo il piatto o i piatti a cui hanno contribuito. In caso di due mani equivalenti, cioè composte dallo stesso punteggio, la mano vincente viene decisa dal kicker più alto. Il kicker è noto anche come una 'side card'.

Ac Qp Giocatore2: Ap Jq Carte comunitarie: In questo caso il punteggio migliore sarà la coppia di re; il resto, A-Q-9, sono i kickers. In questo caso anche l'avversario ha una coppia di re e i kickers decideranno il vincitore. La mano con il kicker più alto vince. In questo caso giocatore2 ha K-K-A-J-9 ed il primo kicker è identico. Giocatore1 vince perché la Q è superiore al J. Secondo esempio: Ap 3p Giocatore2: Aq 4q Carte Comunitarie: Kp Kq 9c 5f 6c Giocatore1 e Giocatore2 hanno la mano composta dalle stesse 5 carte: K-K-A una coppia di re , e il piatto viene equamente diviso.

Se due giocatori hanno una mano identica, il piatto viene diviso. Ogni giocatore riceverà solo una parte del piatto. Esempio di split pot con mani identiche: Ac Af Giocatore2: In questo caso il piatto non è omogeneo e il centesimo in più andrà al giocatore più vicino alla sinistra del dealer. Il giocatore al piccolo buio divide il piatto con il giocatore sul bottone.

Il buy-in è la quantità di denaro richiesta ad un singolo giocatore per poter giocare un evento. Tutti i giochi con soldi veri hanno un buy-in minimo richiesto prima di unirsi a un tavolo. L'importo minimo necessario e l'importo massimo consentito di chips vengono visualizzati nella finestra di messaggio quando si prende posto al tavolo. I giocatori possono aggiungere fondi al proprio stack solo tra una mano e l'altra.

Per i tornei che offrono rebuy e add-on, questi possono essere effettuate solo dopo che una mano è finita e prima che inizi la successiva. In particolare nei giochi con apertura al buio in un tavolo da 10 a partire dal bottone si individuano in senso orario solitamente quattro zone:. Un tavolo con meno giocatori prevede meno posizioni: Da notare la particolare situazione dei buianti, essi sono gli ultimi a parlare nel primo giro di puntate, ma i primi nei successivi. Un giocatore che parla prima di un altro si dice che è fuori posizione mentre uno che parla dopo è in posizione.

Parlare dopo un avversario da dei vantaggi notevoli: Tra i pochi vantaggi per un giocatore fuori posizione c'è quello di poter agire per primo e quindi la possibilità di controllare il piatto prima che qualcun altro ci provi. Per questo motivo chi parla per primo in un giro di puntata è detto under the gun UTG , espressione che indica una posizione sfavorevole. Poker Mania Shop Dealer Button trasparente in vetro rinforzato.

CAA Brand: Poker Mania Shop Dealer Button 75 mm. Modiano Dealer Button Modiano 5 cm. AC04 Brand: AC04x12 Brand: AC04set Brand: AC07 Brand: CG22 Brand: CG21 Brand: Seguici su Facebook.

Texas hold 'em - Wikipedia

Il dealer button, Big Blind e Small Blind servono, nei giochi come il texas hold'em, ad indentificare quale posizione il giocatore occupa in quella mano. In un heads-up di Texas hold'em, infatti, il bottone del dealer corrisponde al piccolo buio (small blind), mentre l'altro giocatore è il grande buio. Il Texas hold 'em, o semplicemente hold'em o anche holdem (letteralmente tienile, riferito alle . Puntate obbligatorie: il primo giocatore alla sinistra del mazziere (dealer) paga lo small blind (piccolo buio), il secondo paga il big blind ( grande. Posti al Tavolo nel Poker alla Texana: ecco i nomi delle posizioni e come giocare in base Alla sinistra del dealer si trovano il piccolo buio (o small blind, SB) in. Vengono effettuate dai due giocatori che si trovano alla sinistra del dealer, specificatamente a sinistra del dealer ci sarà lo Small Blind e a. I dealer sono indispensabili nel poker, tanto quanto gli arbitri lo sono in si aggira tra il 3% ed il 10% e di solito ha un cap da 10 a 50 big blind. Chi parla per primo nel preflop e postflop: lo small blind o il grande buio? Chi è il dealer? Chi riceve la prima carta?.

Toplists